Il team ReadSpeaker è impegnato a migliorare ulteriormente l’esperienza di ascolto online. Applichiamo sempre gli sviluppi tecnologici vocali più recenti per rendere le nostre soluzioni text-to-speech (TTS) le migliori possibili. Questi miglioramenti ci hanno consentito di aggiornare le nostre soluzioni TTS all’avanguardia nel settore: ReadSpeaker webReader, ReadSpeaker docReader e ReadSpeaker TextAid.

ReadSpeaker sostiene fedelmente l’accessibilità allo spazio web. L’obiettivo aziendale è consentire ai nostri clienti di rispettare le linee guida WCAG2 e impegnarci costantemente per offrire a un vasto pubblico la migliore esperienza web a utenti. Grazie alla nostra collaborazione con i principali esperti dell’accessibilità, oltre ai componenti aggiuntivi, tutte le nostre soluzioni hanno ora caratteristiche di accessibilità migliorate, compresi elementi grafici aggiornati, migliore contrasto, bordi per testo evidenziato con il relativo strumento per aiutare utenti daltonici e altro.

Il nostro team linguistico sta inoltre lavorando molto per aggiungere lingue e voci, affinché i nostri clienti possano avere la scelta più ampia che ci sia sul mercato. Cerchi una voce che parli catalano? Prova Jordi. Lettone? Ascolta Oskars. Puoi ascoltare qui le nostre voci.

Clicca qui per le lingue disponibili in tutte le nostre soluzioni.

ReadSpeaker webReader

Siamo lieti di annunciare che ReadSpeaker webReader dispone ora di un’opzione per comprendere formReader. I webmaster così possono aggiungere più facilmente funzionalità vocali ai loro moduli. ReadSpeaker formReader fornisce ai visitatori l’assistenza vocale interattiva durante la compilazione di campi ed elementi di moduli web (pulsanti radio, caselle di controllo, ecc.), nonché l’ascolto del testo che inseriscono.

Inoltre, ReadSpeaker webReader dispone ora di 6 nuove lingue di interfaccia: catalano, basco, galiziano, cinese di Taiwan, islandese e lettone.

Gli istituti scolastici che utilizzano webReader non noteranno solo un nuovo aspetto, ma soprattutto il posizionamento flessibile all’interno del Sistema di gestione dell’apprendimento, in modo da potere utilizzare il pulsante Ascolta nel modo migliore per i propri studenti.

ReadSpeaker docReader

ReadSpeaker docReader dispone ora della traduzione: questa nuova funzionalità consente agli utenti di ottenere la traduzione del testo in una serie di lingue supportate (verifica qui here quali su).

ReadSpeaker TextAid

ReadSpeaker TextAid ha numerose nuove funzionalità sia per gli utenti che per gli amministratori:

  • Pausa tra le parole – gli utenti che preferiscono leggere più lentamente possono scegliere di aggiungere una pausa tra le parole durante la lettura ad alta voce del testo. Anche la corrispondente evidenziazione del testo segue la velocità di lettura personalizzata dell’utente.
  • Importazione di più file – per rendere ancora più semplice l’uso di ReadSpeaker TextAid per i documenti personali, gli utenti possono ora importare più file alla volta da Google Drive e Microsoft OneDrive invece di uno solo.
  • Facilitazione delle interazioni studente-insegnante – gli insegnanti possono ora condividere documenti direttamente con gli studenti, i quali a loro volta possono consegnare le valutazioni e gli esami con le annotazioni direttamente nella libreria dell’insegnante. 
  • Gli strumenti di personalizzazione sono diventati ancora più sofisticati con la possibilità di personalizzare il fuso orario. Per l’apprendimento a distanza con una sostanziale differenza di fuso orario, si tratta di un notevole vantaggio.
  • Per chi utilizza le estensioni browser ReadSpeaker TextAid, è possibile utilizzare rapidamente e facilmente ReadSpeaker Snapshot per il testo che non può essere selezionato (immagini, pdf, ecc.). L’utente seleziona un’area della schermata e, mediante la tecnologia OCR (Optical Character Recognition), ReadSpeaker TextAid legge ad alta voce il testo da una finestra pop-up.

Il team ReadSpeaker si augura che tutti i clienti e gli utenti dei nostri strumenti possano apprezzare questi nuovi sviluppi e funzionalità. Non esitare a inviarci la tua opinione e a dirci cosa ne pensi!