ReadSpeaker Text to Speech è ora disponibile in cinque nuove lingue. Siamo lieti di presentarvi 8 nuove voci di sintesi vocale dal suono naturale: Veerle per l’olandese belga (il fiammingo), Bayu e Annisa per l’indonesiano, Oskars per il lettone, Adina e Teodor per il rumeno e Jakub e Simona per lo slovacco.

Come il resto della famiglia di voci text to speech ReadSpeaker, le nostre nuove voci di sintesi sono espressive e simili al parlato umano; esse aiutano le aziende e gli enti del mondo intero ad offrire un’esperienza utente di eccellenza, in qualsiasi tipologia di servizio o di applicazione, sia in modalità SaaS, sia installate nei sistemi del cliente.

Nel mondo della didattica, dell’accessibilità, o in quello dei robot interattivi, degli assistenti vocali, dei dispositivi embedded, dell’IVR o dei contact center intelligenti, le nuove voci di ReadSpeaker sono la soluzione perfetta per tutti i settori, inclusi quelli della pubblica amministrazione, delle ONG, dell’impresa, dei marchi consumer e B2C, dei media, e molti altri ancora.

Tutte le nostre voci sono attentamente progettate per leggere qualsiasi contenuto testuale in modo chiaro, espressivo, naturale e coinvolgente per gli utenti finali.

Se vuoi saperne di più su come utilizzare le nostre voci text to speech nelle tue applicazioni, contatta ReadSpeaker.