Integrare con facilità le voci sintetiche realistiche alimentate da IA nel chatbot per una User Experience (UX) inclusiva del servizio pubblico

Gli esperti di User Experience (UX) e di innovazione che operano negli enti pubblici sanno perfettamente che la tecnologia digitale ha trasformato le abitudini dei consumatori. E sono consapevoli del fatto che, al giorno d’oggi, i cittadini sempre connessi si aspettano anche la disponibilità 24/7 dei servizi del settore pubblico. In che modo le voci sintetiche alimentate da IA possono contribuire a questa funzione? 

Una missione per aiutare tutti i cittadini allo stesso modo

Sia a livello locale che nazionale, il compito delle autorità pubbliche è quello di mantenere tutti i cittadini informati con mezzi appropriati, personalizzati e di facile accesso. Proprio come le loro controparti nel settore privato, i fornitori di servizi pubblici si stanno chiedendo come possono raggiungere in modo coerente i cittadini di tutte le età, capacità e competenze linguistiche. 

Stanno riconsiderando i punti di contatto dei cittadini e prendendo provvedimenti per semplificare i servizi attraverso una varietà di canali, tra cui web, mobile e social media. La trasformazione digitale rappresenta un modo per soddisfare le mutevoli esigenze e aspettative dei cittadini. È anche una risorsa preziosa, perché le soluzioni digitali possono automatizzare le richieste ripetitive, consentendo agli operatori dei contact center di aggiungere maggior valore e di provare una maggiore soddisfazione sul lavoro, risolvendo problemi complessi. Le soluzioni digitali possono automatizzare alti quantitativi di richieste ordinarie ed essere allo stesso tempo convenienti, flessibili e scalabili.

Come classico primo passo nel percorso di trasformazione digitale, molti fornitori di servizi pubblici stanno implementando sui loro siti web o app per dispositivi mobili chatbot basati su testo per fornire informazioni e rispondere alle domande più frequenti. Nonostante le applicazioni di conversazione basate su testo siano ambienti collaudati e sicuri per fornire interazioni automatizzate, questa modalità non è abbastanza democratica.

I chatbot vocali sono la soluzione digitale più inclusiva

Immagine di un chatbot con una voce text-to-speech

L’uso di soluzioni di conversazione basate su testo apre tutta una serie di opzioni per le interazioni cittadini-autorità pubblica. Tuttavia, dato che la politica del settore pubblico aderisce alle linee guida del World Wide Web Consortium (W3C) sull’accessibilità, è essenziale che i servizi pubblici siano rigorosi nel rendere accessibili tutti i servizi online. L’aggiunta di voci sintetiche alimentate da IA alle soluzioni di conversazione include i cittadini che preferiscono impegnarsi usando la conversazione parlata, gli utenti poco alfabetizzati e i non nativi.

Il Text to Speech di alta qualità è la chiave per un maggiore coinvolgimento

La buona notizia è che l’aggiunta della funzionalità text-to-speech di ReadSpeaker ai suoi chatbot è facile e immediata come l’implementazione di un’API nel suo attuale chatbot. Questa funzione aggiuntiva aumenta drasticamente il coinvolgimento, consentendo ai chatbot di vocalizzare contenuti dinamici e fornire automaticamente e istantaneamente risposte personalizzate a utenti di varie fasce demografiche.

I fornitori di servizi pubblici sanno che il modo in cui interagiscono con i cittadini e la qualità delle esperienze digitali che offrono sono spesso decisivi sulla valutazione delle aziende da parte dei consumatori. In effetti, questa impostazione influenza anche il modo in cui i cittadini vivono i servizi pubblici.

La voce migliora la UX attraverso i punti di contatto del servizio pubblico

In generale, operazioni comuni come pagare le tasse, rinnovare la patente di guida o chiedere informazioni sui sussidi tendono ad essere le interazioni più importanti che i cittadini hanno con le rispettive amministrazioni locali e centrali. La qualità e la coerenza dei servizi pubblici sono fondamentali per favorire la fiducia e le opinioni positive sugli stessi enti pubblici locali e centrali.

E così, quando volumi senza precedenti di richieste inondano i sistemi pubblici in seguito a circostanze impreviste come la crisi sanitaria pandemica, l’affidabilità, la scalabilità e la coerenza della qualità del servizio diventano fondamentali affinché i cittadini percepiscano come affidabili i servizi pubblici.

ReadSpeaker è il partner per le soluzioni avanzate Text-to-speech

ReadSpeaker collabora con i comuni e gli enti pubblici di tutto il mondo da oltre 20 anni. Infatti, il servizio pubblico locale o regionale a cui fa riferimento potrebbe aver affidato a ReadSpeaker il miglioramento dell’accessibilità online tramite webReader. Questa soluzione converte istantaneamente il contenuto online in una voce realistica, permettendo a tutti di ascoltare e capire il contenuto digitale letto ad alta voce.

Inoltre, le nostre soluzioni sono orientate alla privacy e conformi al GDPR: ReadSpeaker non cederà mai a terzi i dati dei suoi utenti o degli utenti finali e utilizza i server del proprio data center ubicato in UE. 

Le oltre 90 voci sintetiche realistiche e alimentate da IA in oltre 30 lingue sono indipendenti dalla piattaforma e aggiungono immediatamente la voce al suo chatbot basato su testo. Le voci di ReadSpeaker abilitano in modo affidabile le applicazioni vocali in qualsiasi architettura online/offline. Guardi la nostra pagina demo per scoprire le nostre voci text-to-speech che leggono le risposte tipiche del suo chatbot.

Aggiungere facilmente un testo vocale realistico al chatbot

Sapeva che può abilitare la voce del suo chatbot in 3 semplici passi?   

  1. Scelga la lingua (o le lingue) e la voce (o le voci) che vorrebbe usare
  2. Implementi le voci di ReadSpeaker che preferisce nel suo sistema usando la chiave API di ReadSpeaker e copiando il nostro codice. Il codice fornito si adatta ai linguaggi di programmazione più diffusi, tra cui PHP, Java, C# e iOS.
  3. Ha bisogno di aiuto? Se ha esigenze specifiche, il nostro team di supporto è pronto a fornire un aiuto personalizzato.
Persona che scrive su un computer portatile con un chatbot che parla ad alta voce in bolle grafiche

Per concludere, se ha deciso di aggiungere voci espressive al suo chatbot di servizio pubblico, ci contatti oggi stesso per valutare il prossimo passo nel suo percorso di trasformazione vocale.